|  | 

I supermercati più economici in Francia: una guida completa 2023

Cheapest supermarkets in France

Hai bisogno di fare la spesa senza spendere una fortuna? Ti aiuteremo a trovare i supermercati più economici in Francia e comodamente dal tuo letto!

Sei pronto a fare un giro in Internet per trovare supermercati economici in Francia con noi?

I supermercati più economici in Francia

Un elenco dei supermercati più economici in Francia

  1. Lidl Francia

Lidl France è uno dei mercati più economici di Parigi e della Francia in generale, poiché ha molti ottimi sconti.

Lidl è tra le principali società di vendita al dettaglio famose in Francia ed è molto rinomata per essere dei supermercati più economici in Francia.

La qualità è un obiettivo prioritario per Lidl e i premi guadagnati dalla loro gamma completa lo dimostrano.

Dall’inizio alla fine, fare acquisti da Lidl è facile. Il suo successo si basa su un sistema di supermercati standardizzato, ma non dimentica mai i suoi obblighi nei confronti dei suoi lavoratori e dell’ambiente.

Fin dall’inizio, la sua linea di prodotti è stata definita da qualità e freschezza. Allo stesso tempo, garantisce il miglior rapporto qualità-prezzo.

Il successo di Lidl è dovuto a un solido rapporto di lavoro con i fornitori locali: il 72% dei loro articoli è francese. Lidl France ha 25 piattaforme logistiche in tutto il paese, comprese quelle a Pontcharra e Baziège.

  1. Intermarche

Intermarché è una catena di supermercati di proprietà della grande attività di vendita al dettaglio Les Mousquetaires, fondata nel 1969 con il nome di EX Offices da Jean-Pierre Le Roch. Nel 1972 EX Offices è stata ribattezzata Intermarché.

Il cibo fresco, come frutta e verdura, latticini, prodotti da forno e carne, è una specialità di Intermarché. Qui è dove puoi trovare generi alimentari economici a Parigi.

I clienti possono acquistare articoli tradizionali realizzati sul posto secondo le ricette polacche nei negozi appartenenti a questa azienda, che hanno anche le proprie panetterie, affumicatoi e macellerie. 

La rete vende anche articoli ecologici e bio, oltre a oltre 2000 prodotti a marchio proprio di qualità paragonabile ai grandi marchi ma a un prezzo inferiore che lo rende in competizione per essere i supermercati più economici in Francia.

  1. E.leclerc

E.leclerc è un’organizzazione cooperativa e una catena di ipermercati con sede a Ivry-sur-Seine, in Francia. Sarà il primo nome che apparirà quando cercherai i supermercati più economici in Francia.

Édouard Leclerc ha fondato E.Leclerc in Bretagna il 1 gennaio 1948. Nel 2019, E.Leclerc ha oltre 720 sedi in Francia e 85 punti vendita al di fuori della nazione.

Sotto il nome Leclerc, i negozi semi-indipendenti sono abilitati a operare. E. Leclerc è ancora una piccola catena di ipermercati. Nel 1990 nessun negozio E. Leclerc era incluso tra i primi 20 ipermercati. 

  1. Casinò Groupe

Non possiamo dimenticare di menzionare Groupe Casino se stiamo cercando i supermercati più economici in Francia .

La vendita al dettaglio, secondo Groupe Casino, implica non solo la distribuzione di articoli sicuri e di alta qualità, ma anche invitare, collegare, servire, riunire e persino confortare le persone.

Per soddisfare tutte le aspettative dei consumatori, Casino Group ha sviluppato e ampliato i suoi banner in Francia e America Latina dal 1898.

Oggi uniscono le competenze dei loro 205.000 colleghi per perseguire un obiettivo comune al fine di soddisfare con successo queste aspettative.

 Si tratta di essere completamente coscienti della propria missione e farne motivo di orgoglio; la loro firma è un senso di responsabilità.

È stato inoltre necessario guardare avanti e sviluppare una strategia di vendita al dettaglio che integri la personalizzazione e la digitalizzazione producendo al contempo uno sviluppo a lungo termine.

Stanno evolvendo continuamente il loro concetto di vendita al dettaglio al fine di fornire un’esperienza che rappresenti le diverse esigenze e obiettivi dei loro consumatori.

  1. Tang Freri

Tang Frères, fondata nel 1976, è specializzata nell’importazione, all’ingrosso e nella distribuzione al dettaglio di prodotti della cucina asiatica.

Tang Frères fornisce un servizio e una consegna completi per soddisfare le esigenze dei suoi negozi e le esigenze dei suoi clienti: popolazione generale, distribuzione di massa, supermercati, negozi di alimentari, grossisti e ristoranti, con una flotta di quasi 26.000 m2 di magazzini, i propri flotta logistica e un efficace sistema di gestione della logistica.

Tang Frères è sempre impegnata a migliorare la qualità dei suoi servizi e prodotti, consentendole di affermare la sua credibilità e leadership nel settore della distribuzione internazionale.

Danno la priorità alla sicurezza alimentare e alla qualità del prodotto. I loro negozi e ristoranti Tang Gourmet vengono esaminati più volte all’anno da agenzie esterne indipendenti per verificare il rispetto della legislazione e gestire gli articoli che importano.

Per garantire la sicurezza alimentare, utilizzano un approccio di qualità in quattro punti:

  • Gli articoli importati sono accuratamente selezionati e monitorati.
  • Marchi che sono stati testati
  • Articoli di provenienza locale
  • Personale che è stato formato

Nota: un residente ha affermato che i supermercati più economici in Francia potrebbero essere i cinesi poiché offrono sempre ottimi prezzi e sconti.

  1. Super U

Auguste Juhel, un commerciante, fondò “Le pain Jourdain”, una catena di negozi di alimentari, nel 1894. L’azienda divenne un Comptoir Coopératif d’Achats (CCA) negli anni ’20, con oltre 300 membri. Il marchio è stato infine ribattezzato Unico prima di essere gradualmente eliminato nel 1983 e sostituito da Système U. 

Système U è una cooperativa simbolica francese di dettaglianti di gruppo con oltre 800 ipermercati e supermercati indipendenti. Ha sede a Rungis, in Francia, nel Parc Tertiaire SILIC. I suoi membri utilizzano i marchi Hyper U, Super U, Marché U e Utile, di cui è proprietario. Il suo fatturato ante imposte è stato di 12,7 miliardi di euro nel 2002, 13,8 miliardi di euro nel 2003 e 15,6 miliardi di euro nel 2007, il che la rende la sesta più grande azienda di vendita al dettaglio della Francia.

Nel 1975 apre i battenti il ​​primo punto vendita self-service Super U, con una superficie di 1.000 mq. Daniel Prévost, attore e comico, fornisce la sua voce all’insegna per la sua pubblicità. 

L’azienda ha iniziato a offrire una varietà di servizi nel 1997, tra cui il noleggio di veicoli, un piano mobile, una carta Visa U e il servizio Drive. Dominique Schelcher assume la carica di CEO di Système U nel 2018.

  1. Auchan

Auchan Retail è stato un rivenditore devoto per 55 anni, adattandosi a un mondo che cambia, e ora si propone di servire i clienti che sono diventati omnicanale, attenti alla salute e con l’ambizione e il desiderio di cambiare la propria vita!

Auchan Retail è un rivenditore che seleziona i propri articoli e produttori, comprende i propri consumatori e riconosce che non esistono due uguali. 

Un rivenditore che combina i vantaggi del digitale con quelli dei negozi fisici per offrire ai clienti un’esperienza di acquisto personalizzata. Un uomo d’affari che rende i suoi negozi luoghi piacevoli da visitare e fare acquisti.

  1. Carrefour

Carrefour è anche uno dei forti concorrenti in competizione per il titolo di supermercati più economici in Francia!

Carrefour Market ha circa 1020 sedi in tutta la Francia (con aree di vendita che vanno da 1000 a 4000 metri quadrati). 

Per rilanciare l’economia e l’offerta locali, mantengono contatti frequenti con allevatori e agricoltori. Ogni giorno nei loro negozi si possono trovare prodotti freschi e di alta qualità, nonché articoli quotidiani a costi ragionevoli.

Carrefour gestisce oltre 230 ipermercati (con aree di vendita che vanno da 2500 a 23000 metri quadrati) e oltre 2000 piccoli supermercati e minimarket in Francia sotto i banner Carrefour City, Carrefour Contact e Carrefour Express.

  1. Prezzo Leader

Leader Price è considerato il supermercato più economico di Parigi! Leader Price è una catena di discount con sede a Parigi, in Francia, e di proprietà di Groupe Casino.

Dopo il lancio del primo negozio a Parigi da parte di Jean Baud e Albert Baussan nel settembre 1989, nasce Leader Price. Dal 1989, il marchio si è concentrato sull’espansione a Parigi, con TLC Beatrice come azionista di maggioranza.

Nel settembre 1997, la società Casino ha acquisito Leader Price di TLC Beatrice, che aveva 250 negozi (e Franprix, che aveva 400 negozi), e ha stabilito Leader Price in Belgio.

La catena ha rinnovato e modificato il suo logo in uno più semplice nel marzo 2010. In Francia, Leader Price oggi conta oltre 500 punti vendita.

  1. ALDI

ALDI Nord è uno dei rivenditori più importanti in Europa. Con quasi 100 anni di eredità imprenditoriale in Germania, è il leader del settore nel mercato a basso costo.

70.000 persone in 9 paesi europei assicurano la prosperità a lungo termine delle imprese ALDI Nord (Francia, Germania, Portogallo, Paesi Bassi, Spagna, Belgio, Danimarca, Lussemburgo e Polonia).

ALDI Nord, ideatrice dell’idea dello “Sconto”, punta a rinnovarla regolarmente mantenendo le qualità che compongono il suo codice genetico: Semplicità, Responsabilità e Affidabilità.

ALDI Nord si dedica da quasi un secolo a fornire la migliore qualità al miglior prezzo ea mantenere lo shopping il più semplice possibile, sulla base di queste convinzioni.

Il successo a lungo termine del marchio, che si basa sull’efficienza delle sue operazioni e sulle risorse di un gruppo mondiale di aziende, è indissolubilmente legato alla sua capacità di innovare e concentrarsi sulle basi, vale a dire, raccontare al consumatore.

Ogni giorno, milioni di clienti visitano ALDI Nord per trarre vantaggio dal suo assortimento semplice e leggibile di articoli di alta qualità a costi ragionevoli.

Come trovare i supermercati più economici in Francia

Senza dubbio, puoi sempre cercare nel nostro sito Web Shoponlina i riferimenti su così tanti siti Web e argomenti relativi all’online!

Puoi anche usare Chi è il sito web più economico. Questa pagina web ti consente di confrontare i prezzi dei centri E.Leclerc nei loro bacini di utenza con quelli di concorrenti selezionati in modo da poter trovare i supermercati più economici in Francia. 

Tutto quello che devi fare è visitare il sito Web e inserire il codice postale per qualsiasi area in Francia, il sito Web ti mostrerà quindi i concorrenti vicini di E.leclerc.

Se clicchi su un determinato supermercato verrai indirizzato a una pagina in cui potrai scegliere il tipo di prodotto che desideri e il sito web ti mostrerà il suo prezzo in entrambi i supermercati.

Un altro modo per trovare un supermercato economico in Francia è guardare su Quora dove altre persone che vivono in Francia ea Parigi fanno domande come “qual è il negozio di alimentari più economico a Parigi?”, “dove posso trovare i supermercati più economici in Francia?” o “qual è il negozio di alimentari più economico in Francia?”.

Acquisti online in Francia

La Francia è un posto fantastico per lo shopping online in quanto ha un’ampia selezione di prodotti e una varietà di opzioni da cui acquistare, controlla la nostra guida allo shopping online in Francia da  qui.

Shopping online di abbigliamento in Francia

La Francia è nota per essere il posto migliore per acquistare vestiti online, poiché ci sono molti negozi online che vendono la migliore qualità di vestiti con marchi internazionali e famosi.

Consegna di cibo in Francia

Vuoi la cucina francese consegnata a casa tua? Ti aiuteremo a individuare il miglior servizio di consegna per le tue esigenze fornendo un riferimento completo a generi alimentari e consegne di ristoranti in Francia.

Articoli simili